La Casa delle Nuove Energie a Torino

Risparmio energetico in ambito residenziale ed industriale

Quando si parla di consumi, considerare i nuovi sistemi ad alta efficienza energetica significa avere gia un’idea chiara del valore che ha oggigiorno il risparmio energetico a Torino e quanto sono importanti le fonti rinnovabili.
Impianti di climatizzazione: i sistemi di climatizzazione innovativi sono dotati di una tecnologia che permette, raggiunta la temperatura desiderata, di mantenere il funzionamento dell’impianto anche attraverso una potenza molto ridotta del motore. Un impianto di climatizzazione residenziale centralizzato permette di riscaldare o raffreddare gli ambienti in maniera costante, garantendo la temperatura ideale durante tutta la giornata e secondo le stagioni. Inoltre, grazie ai moderni sistemi di filtraggio e di controllo dell’umidità, gli impianti garantiscono il benessere ambientale e la qualità dell’aria. L’utilizzo del climatizzatore, inoltre, favorisce la riduzione dell’anidride carbonica.
Pompe di calore: si tratta di un sistema che utilizza lo scambio termico per riscaldare o raffreddare l’aria e per produrre acqua calda da utilizzare a livello domestico. La grande efficienza in fatto di consumi, grazie all’elevato livello tecnologico, permette di ridurre al minimo gli sprechi. Dato che utilizza una fonte di energia pulita, la pompa di calore non emette anidride carbonica e non necessita di serbatoi di filtraggio.
Caldaia, stufa a pellet e pannelli radianti: decidere di sostituire la caldaia esistente con una caldaia di nuova generazione permette di migliorare la classe energetica dell’immobile stesso, aumentandone direttamente il suo valore e favorendo il risparmio energetico a Torino. Grazie alle nuove tecnologie, anche gli interventi di manutenzione programmati, previsti per legge, come la verifica dei fumi, sono ridotti al minimo. Scegliere una stufa a pellet garantisce l’utilizzo di un combustibile pratico e facilmente reperibile, che non lascia residui e non sporca. Si tratta infatti di un combustibile completamente naturale, a base di segatura e senza additivi nocivi. Anche un impianto a pannelli radianti, adatto ad ambienti ridotti, è in grado di riscaldare o raffreddare gli ambienti, mantenendo un clima favorevole durante ogni stagione.
A livello industriale è possibile scegliere, inoltre diverse soluzioni per il risparmio energetico.

  • La centrale termica: si tratta di un impianto completo, da collegare alla produzione e realizzato in base alle specifiche necessità di ogni cliente. Si basa sulle tecnologie di risparmio energetico più avanzate, sia per la produzione di energia termica sia per il controllo dei flussi energetici delle diverse unità, garantendo una resa migliorativa del 20% rispetto ad un impianto tradizionale.
  • Canalizzazione industriale: un esempio di progettazione per la gestione dell’aria all’interno dei locali produttivi, che prende in considerazione un aspetto, quello della salute dei lavoratori, spesso ignorato anche a livello normativo. La Casa delle Nuove Energie propone un sistema innovativo per la costruzione di condotte dell’aria antimicrobiche.
  • Impianti di cogenerazione: la cogenerazione è un processo di produzione contemporanea di energia meccanica e di calore, utilizzabile per il riscaldamento o per siti produttivi. Produrre energia elettrica attraverso questo sistema è una scelta all’avanguardia perché garantisce un alto rendimento e genera vantaggi economici, energetici ed ambientali. Sono inoltre previsti diversi incentivi per chi investe nella cogenerazione e l’impianto stesso garantisce la riduzione dell’inquinamento atmosferico poiché meno dipendente da fonti di energia fossili.